20/03/2012 | TEATRO - Pesaro e Urbino | INDICE NOTIZIE
ALBERTI, BONI, HABER AL SANZIO IN ART. RECENSIONE
di Graziella Manno_Territoriomusicale.it

Urbino. Teatro Sanzio. 15 novembre 2011. ART Di Yasmina Reza, regia di Giampiero Solari.

Gigio Alberti, Alessio Boni, Alessandro Haber alias Serge, Marc, Yvan, tre amici davanti a un quadro bianco, un capolavoro d’alto prezzo.

Di fronte al vuoto della tela bianca si rappresenta la piena esistenza dei tre amici che, nell’apparente conflitto per l’acquisto del dipinto, riescono lentamente a disegnare le loro vite eliminandone i colori più cupi gettati là da superficialità, paure, esteriorità.

Attraverso il dialogo, lo scontro verbale, i tre uomini si mostrano a sé stessi e agli amici.

Il vuoto del dipinto, l’inespressività della vita quotidiana, con l’ausilio della parola, riscrive e attraversa il bianco dell’esistenza.

Sottile, educata, beffarda l’ironia sull’arte contemporanea gestita da mercanti intrepidi capaci di vendere il Nulla visto che Nulla è diventata ormai la creatività artistica di uomini del nostro tempo traviati  dall’individualismo, malati di possesso, virtualizzati da computer dal bianco schermo, incapaci di sentire e riconoscere l’assoluto dell’unicità artistica.

Uomini vuoti, libri chiusi, schermi accesi.

Fonte: Redazione_territoriomusicale.it

iscrizione newsletter
Copyright © 2014 - Powered by mediastudio